Dr.ssa Fiorella Carnevali

video

E’ nata a Perugia il 22 marzo 1957, dove si laurea in Medicina veterinaria. Ottiene il dottorato di ricerca in Riproduzione degli animali domestici alla fine del 1988, e nel 1989 vince una borsa di studio del CNR presso la Colorado State University dove trascorre circa otto mesi in qualità di Post Doctoral. Nel 1990 entra in ENEA come veterinaria esperta in riproduzione di ovi-caprini. Comincia a lavorare nel progetto Fibre pregiate Angora e Cashmere. Attualmente si occupa di sostanze naturali per la Medicina veterinaria ed è coinventrice (insieme al biologo Stephen Andrew van der Esch) di un brevetto ENEA, per la risoluzione delle lesioni esterne di qualunque estensione e natura.

Si chiama “MIX 557” l’unguento ricavato dalla combinazione di due piante, che, dopo una eccellente sperimentazione sugli animali, ha dato risultati eclatanti anche sull’uomo. Il prodotto nel 2007 ha ottenuto la concessione europea e nel 2008 ha completato la procedura per il rientro nazionale del brevetto europeo con il N° 48211BE/2008. Questa composizione fitoterapica ha permesso di raggiungere risultati straordinari per la cura di ferite molto difficili, prima in diverse specie animali (caprini, ovini, alpaca, cani, gatti, cavalli) e poi sull’uomo. Il medicamento presenta tutte le caratteristiche di un rimedio “ALL IN ONE” grazie alle spiccate proprietà cicatrizzanti, antibatteriche, antidisidratative e lenitive.

(Video a cura di Francesco Paradiso, intervista di Teresa Chironi)